Tango Argentino

 Maria Teresa  Crescini e Claudio Conte

teresa e claudio

Formazione 

  • 1992 Teresa inizia a ballare il tango con Silvia Vladiminski
  • 1993 Si iscrivono insieme al Centro del tango argentino “Astor Piazzolla” ed iniziano a studiare sotto la guida  dei maestri Eliana Montanari e Ali Namazi
  • 1994 partecipano allo stage tenutosi a Roma dai maestri Milena Plebs, Osvaldo e Miguel Angel  Zotto
  • 1996 partecipano allo stage tenutosi a Roma dai maestri Milena Plebes,  Miguel Angel Zotto, Natalia Games e Gabriel  Angio’.
  • 1997 partecipano allo stage tenuto a Roma dal maestro Eduardo Archimbau
  • 1999 partecipano allo stage tenuto tenuto a Sasso Marconi dai maestri Claudia Codega ,Esteban Moreno e  Gustavo Naveira
  • 1999 iniziano a studiare alla Scuola dei maestri Gustavo Saenz e Georgina Vargas, partecipando anche a stage di tecnica femminile e maschile
  • 2000 partecipano allo stage tenuto a Roma dai maestri Edoardo e Gloria Archimbau
  • 2003 partecipano allo stage ad Utrech (Olanda)  del maestro argentino “Tete” Rusconi
  • 2004 e nel 2005 partecipano agli stages tenuti a Roma dai maestri Geraldine Rochas e Javier Rodriguez
  • 2006 partecipano allo stage tenuto a Praga (Repubblica Ceca) dal maestro Chan Parker
  • 2007-2008 partecipano numerosi stage di maestri argentini sia individualmente che in coppia
  • 2010 Febbraio Claudio a Buenos Aires partecipa al “ V° MASTER para MAESTROS de TANGO”  organizzato da la ESCUELA ARGENTINA de  TANGO

Spettacoli 

  • Nel 1997 partecipano allo spettacolo “Hora Tango” presso il teatro il Vascello di Roma ideato e prodotto dal Centro del tango argentino “Astor Piazzola”
  • Nel 1997 partecipano allo spettacolo “Citta Invisibili” del teatro Potlach presso il teatro di Fara Sabina
  • Nel 1998 partecipano allo spettacolo “Violentango” presso il teatro dei Servi
  • Nel 1998 partecipano ad uno spettacolo presso il teatro comunale di Spoleto con musica dal vivo del quartetto “Vox 900” in qualità di ballerini solisti
  • Nel 1999 partecipano allo spettacolo tenutosi a Castellanza, presso il teatro comunale ,dal gruppo musicale “CuarteTango” in qualità di ballerini solisti
  • Nel 1999 producono e ballano nello spettacolo “Radio Tango” presso il teatro Euclide di Roma per la raccolta di fondi per l’Associazione “Ryder Italia”
  • Nel 2000 partecipano come ballerini solisti allo spettacolo “Citta Invisibili” del teatro Potlach presso l’abbazia di Farfa (Ri)
  • Nel 2001 esibizione alla manifestazione “Settembre Reatino” presso il comune di Cantalupo in Sabina in qualità di ballerini solisti
  • Nel 2002 esibizione alle giornate Valentiniane a Terni come ballerini solisti
  • Nel 2004 esibizione alla Notte Bianca organizzata a Roma presso il quartiere Pigneto in qualità di ballerini solisti
  • Nel 2005 partecipazione allo spettacolo “Tango passi dall’anima” organizzato dal comune di Capri
  • Nel Gennaio 2006 partecipazione allo spettacolo per l’inagurazione del teatro di Fabbrica di Roma (VT) con il gruppo musicale CuarteTango
  • Nel Settembre 2006 partecipazione allo spettacolo “Sognando tango” organizzato dal comune di Capri
  • Marzo 2007 nella rassegna “I concerti del Caffé Letterario “ partecipano come ballerini solisti al concerto del maestro Hugo Aisemberg
  • Luglio 2008 a Viterbo nel Cortile palazzo dei Priori ballano alla “X edizione “EstaSI ARCI 2008”
  • Luglio e Agosto 2008 Claudio balla a Orbetello (Gr) per l’inaugurazione dell’Associazione Percorsi e Dettagli
  • Dal 2013 al 2015 hanno tenuto un corso di Tango presso l’Università della terza di Ostia Antica.

Trasmissioni televisive

Nel 1998 partecipano alla trasmissione televisiva “Domenica In”

Nel Dicembre 1998 partecipano allo spettacolo televisivo “Terno Secco” di Telemontecarlo in qualità di ballerini

Nel 1999 partecipano alla trasmissione televisiva “Alle falde del Kilimangiaro”

Insegnamento

 Dal  2003 Claudio inizia ad insegnare in varie scuole di Roma e Ostia e Teresa si dedica principalmente allo sviluppo dell’insegnamento tecnico per donne.Nel corso della loro attività didattica hanno preparato con gli allievi numerose performance all’interno di rassegne organizzate da Municipi e organizzazioni culturali.